SCREEN

Layout

Cpanel

Sotto la lente

Il nuovo Tucano e l'Airone

Maggio 2012 di Valerio Santagostino (BALBOA)


Di Roberto Della Torre conoscevamo già il bel morsetto Eccone l’evoluzione e la nuova creatura, l’Airone.......

Leggi tutto...

Il taglio della pinna adiposa negli avannotti

Luglio 2010 di Furio “NoHackle” Minuti


Forks, per chi non è pescatore, altro non è che il nome della cittadina in cui è ambientata la saga Twilight (l’oramai famoso film sui vampiri).
Forks è anche uno dei luoghi più piovosi degli Stati Uniti (o forse del mondo) nello Stato di Washington......

Leggi tutto...

L'assorbimento della luce

Giugno 2011 di Matteo Fongaro (MatteoF)


In questo scritto parleremo di una cosa tanto sottovalutata quanto importante ai fini della riuscita di una battuta di pesca, sia che peschiamo sotto che sopra, a trote o a tonni, insomma importante in generale.
Negli ultimi anni mi sono dedicato completamente alla pesca al luccio, mettendo da parte le canne leggere a favore di strumenti più pesanti.....

Leggi tutto...

Un po di fisica dell'acqua 2

Terza Tappa - Il tappone dolomitico, ovvero... 
Aprile 2010 di Matteo Fongaro (matteof)


Le tappe di avvicinamento precedenti servivano per introdurre alcuni concetti, o meglio, la prima tappa era di riscaldamento, la seconda per capire che le correnti si comportano seguendo regole precise, e che a un certo punto subentrano fenomeni caotici di cui si possono prevedere a grandi linee gli sviluppi. In questa terza tappa.....

Leggi tutto...

Norme di sicurezza in pesca

Febbraio 2011 di Valerio Santagostino (BALBOA)


Ho scritto questo articolo per portare all’attenzione dei più giovani (ma anche dei meno giovani, notoriamente meno cauti, vista l’esperienza maturata) alcune precauzioni prima di andare a pesca. Cose semplici, come vedrete, miste a regole di buon senso.....

Leggi tutto...

Evoluzione della mosca artificiale

Marzo 2010 di Giorgio Cavatorti


I Romani furono i primi a portare la seta in Italia, ma potevano procurarsela solo commerciando con l’Oriente, un percorso difficile e pericoloso. La seta era sì un grande affare, ma il suo maggiore svantaggio fu proprio che, per secoli, doveva essere importata per molte migliaia di miglia attraverso la Via della Seta.....

Leggi tutto...

Il Tucano

Gennaio 2011 di Valerio Santagostino (BALBOA)


Roberto Della Torre ha da poco passato il giro di boa del mezzo secolo, ma la passione per la pesca a mosca non l’ha mai abbandonato. Vive e lavora nella verde Brianza e alla mosca è arrivato grazie al padre che accompagnava sul fiume.....

Leggi tutto...

Differenze tra temolo padano e temolo danubiano

Febbraio 2010 di Marco Riva (marble)


Il temolo (Thymallus thymalllus) era in origine presente nelle acque italiane limitatamente al bacino padano-veneto, negli affluenti di sinistra del fiume Po ed in alcuni corsi d’acqua piemontesi in destra Po, oltre che nello stesso fiume principale......

Leggi tutto...

Un po' di fisica dell'acqua 3

Novembre 2010 di Matteo Fongaro (MatteoF)


Carissimi amici Pam, ben ritrovati, proseguiremo ora il nostro viaggio tentando di spiegare alcune cose importanti che in pesca ci verranno sicuramente utili.
A differenza degli articoli precedenti, ho progressivamente eliminato le formule matematiche, tanto non penso che molti di voi si mettano a fare i calcoli per calcolare una determinata variabile
......

Leggi tutto...

Incubatoio di Valmorea

Gennaio 2010 di Valerio BALBOA Santagostino


In una foresta di ontani, carpini e querce, dove la presenza dell’uomo non è avvertibile e la quiete induce alla meditazione, si adagia il complesso dell’incubatoio di Valmorea (CO), una delle rare hatchery composte da vasche naturali.....

Leggi tutto...

Il Cormorano e la fauna ittica

 Ottobre 2010 di Marco Riva (Marble)


Il cormorano presente in Europa ed in Italia può essere ricondotto fondamentalmente a due specie, il marangone dal ciuffo (Phalacrocorax aristotelis), legato agli ambienti marini, ed il cormorano (Phalacrocorax carbo)......

Leggi tutto...

Mosche secche e ami grub

Novembre 2009 Ivano Mongatti (IvanoM)


Se pensiamo a una buona dry fly immaginiamo un artificiale che si posa sull’acqua senza rompere la tensione superficiale e che effettua la passata sospeso sul film dell’acqua, quasi totalmente asciutto e sollevato in aria grazie a materiali incredibilmente galleggianti, grazie alla leggerezza del proprio amo e alla sapiente concezione strutturale......

Leggi tutto...

Sei qui: Home Fly Magazine Sotto la lente